Il secondo figlio

differenze tra figli firma

 

Il primo figlio ormai è cosa fatta, hai trovato un nuovo equilibrio ed il peggio ormai è passato… pensi quindi di poterti rilassare un po’, chissà magari trovare anche il tempo di iscriverti in palestra ed eliminare la pancetta post parto che ti porti dietro da un anno e mezzo…
E invece no! Ma scherzi?
Non puoi mica lasciarlo da solo tuo figlio! Ma te lo immagini, poverino… i giocattoli tutti per lui, le attenzioni tutte per lui, nessuno che gli fa i dispetti, poter starsene in camera sua in pace… nooo sarebbe una crudeltà troppo grande.
Bisogna assolutamente dargli un fratellino. E così glielo dai… anche se pensi che questo significherà ricominciare tutto da capo e rimandare ancora la palestra (ma almeno la panza che hai già sarà giustificata).
Molto presto però ti renderai conto di sbagliare ancora: col secondo figlio non si ricomincia tutto da capo.
Certo, la gravidanza ti trasformerà di nuovo in un rudere umano, ma al contrario della prima volta a nessuno gliene importerà una cippa!
Amici e parenti si renderanno conto che sei incinta verso l’ottavo mese e mostreranno il loro interesse solo riguardo ad un argomento: il sesso del bebè.
A quanto pare è molto importante che il secondogenito sia del sesso opposto al primo.
Nel caso succeda, ecco arrivare complimenti e felicitazioni “oohh che bello! Hai fatto la coppia!” in caso contrario invece “… ma siete proprio sicuri? E va beh, vi tocca fare il terzo”.
Ma scusate, sono mica figurine che se mi capita il doppione è una sfiga?
Bene, l’interesse nei confronti di vostro figlio si esaurirà con questa domanda e mentre siete lì a spiegare che comunque il bambino è sano e sta bene non vi stanno già più ascoltando.
Ps: se con il primo figlio vi capiterà di ricevere troppi regali, non lamentatevi e tenetene da parte qualcuno incartato, vi servirà per il secondo.

 

Share Button

2 comments on Il secondo figlio

  1. Emilia Alemanno
    20 giugno 2016 at 9:31 (9 mesi ago)

    Ah!,allora sono autorizzata a portare vagonate di giochi e librini e sonaglini!!!!

    Rispondi

1Pingbacks & Trackbacks on Il secondo figlio

  1. […] Diario di una 18enne: Silvia VS la palestra – Il secondo figlio – La regola del […]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *