Ti voglio bene anche quando…

ti voglio bene anche quando firma

Prendete un bambino che improvvisamente diventa scontroso, arrabbiato, antipatico, ostile…il tutto senza un apparente e valido motivo.
Avvicinatevi a lui, magari quando lo mettete a letto o sorprendetelo con un attacco di solletico e ditegli questo:

Ti voglio bene!
Ti voglio bene anche quando sono arrabbiata
Ti voglio bene anche quando fai i capricci.
Ti voglio bene anche quando ti sgrido.
Ti voglio bene quando mangi tutto e quando non mangi niente
Ti voglio bene quando ti comporti bene e anche quando ti comporti male
Ti voglio bene di giorno e di notte,
Ti voglio bene quando sei a casa e mentre sei a scuola.
Ti voglio bene quando sei felice e quando sei arrabbiato.
La tua mamma ti vuole bene SEMPRE, nei momenti belli e in quelli brutti.
SEM-PRE.
Ricordatelo.

Io l’ho fatto e ha funzionato più di quanto mi sarei aspettata. Nell’arco di pochissimo tempo il broncio è sparito ed è tornato il bimbo solare e sorridente che conosco.

Le parole (se seguite coerentemente dalle azioni) sono un mezzo potentissimo e restano scolpite nella mente dei bambini come un tatuaggio,per tornare a scaldarlo quando ce ne sarà bisogno.
Molto probabilmente, come succede sempre qui quando lo faccio, il bambino arrabbiato scomparirà!

“un bambino che ha bisogno di amore, lo chiederà nei modi meno amorevoli”.

E allora diciamole queste parole , non limitiamoci a pensarli e a credere che siano scontate, perché i nostri bambini non aspettano altro che sentirsele dire.

 

Aggiornamento:
A distanza di oltre 2 anni da questo post… scopro che nel frattempo è stato scritto un libro proprio su questo argomento. Io non l’ho letto, ma si chiama “Mi vorrai sempre bene mamma?“, certo che poteva venire a me l’idea no? 😀

Share Button

11 comments on Ti voglio bene anche quando…

  1. federica
    8 Aprile 2015 at 7:37 (4 anni ago)

    Verissimo, succede anche col mio!

    Rispondi
  2. My Escape Dream
    10 Aprile 2015 at 12:43 (4 anni ago)

    “un bambino che ha bisogno di amore, lo chiederà nei modi meno amorevoli” bellissima questa frase. Bell’articolo!

    Ciao,
    Frankie

    Rispondi
  3. Niky
    15 Aprile 2015 at 16:51 (4 anni ago)

    Sei una mamma davvero speciale!! Continua così!!!

    Rispondi
  4. Emanuela Giordani
    1 Maggio 2015 at 16:00 (4 anni ago)

    Credo proprio che provero' a sotto liberare il ti voglio bene anche x le cose negative….

    Rispondi
  5. Emanuela Giordani
    1 Maggio 2015 at 16:00 (4 anni ago)

    Credo proprio che provero' a sotto liberare il ti voglio bene anche x le cose negative….

    Rispondi
  6. Antonina
    18 Luglio 2017 at 8:45 (2 anni ago)

    Sono super d’accordo! Belle e verissime parole! Mia figlia più grande ha vissuto malissimo l’arrivo della sorellina che ora adora. Passato il periodo di turbolenza ora dice lei a me tutte le frasi d’amore che le dicevo io mentre mi domandavo se venissero recepite!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.