La mia filastrocca sul carnevale e concorso Sabbiarelli

1796471_692240857465661_1567167962_n

Oggi abbiamo partecipato al concorso indetto da Sabbiarelli in cui viene chiesto di inventare una filastrocca/poesia/storia ispirata alla maschera del gufo e al carnevale. Inviando poi i propri dati via email a info@sabbiarelli.it si riceverà un omaggio per giocare con i Sabbiarelli
Questa è la filastrocca che ho scritto io (a nome anche dei due nanetti)

Quando arriva il carnevale
penso sempre “meno male”
se una maschera mi metto
posso fare uno scherzetto
e penseranno che il fattaccio
l’ha commesso un bel pagliaccio
a rubar la caramella
sarà stato Pulcinella
un gran morso al tuo panino
gliel’ha dato Arlecchino
quel versaccio rumoroso
l’ha fatto un gufo dispettoso
E nessun mi può sgridare
…fosse sempre carnevale!

Vi piace?

Share Button

4 comments on La mia filastrocca sul carnevale e concorso Sabbiarelli

  1. mammagirovaga
    27 Febbraio 2014 at 17:10 (5 anni ago)

    Mi piace molto! (Sto attraversando un periodo un po’ troppo intenso, ma vedo la luce in fondo al tunnel… dalla settimana prossima sarò un po’ più presente, ho ancora in bozza il post sul Liebster Award 🙁 )

    Rispondi
    • doroty86
      1 Marzo 2014 at 13:45 (5 anni ago)

      Tranquilla, anch’io ci ho messo un mese 😛 poi non è mica un obbligo!

      Rispondi
  2. agostina
    24 Marzo 2014 at 21:51 (5 anni ago)

    é molto bella questa filastrocca vorrei averla io tutta questa fantasia in rima!!!:-)

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.