Spaghetti Wurstel – ovvero il piatto a cui nessun bambino saprà resistere

Questa è un’idea che non potrà non piacere ai bimbi grandicelli…!! 😀
Il bello è che è strasemplice da realizzare infatti basta infilare gli spaghetti crudi dentro pezzi di wurstel e poi farli cuocere normalmente. Potete condirli come preferite!
Se ci provate…fatemi sapere cosa ne hanno pensato i piccoletti!
Il mio Daniel ha solo un anno e non può ancora approfittarne….ma intanto me li sono sbafati io!! Eheheh 😛

Share Button

13 comments on Spaghetti Wurstel – ovvero il piatto a cui nessun bambino saprà resistere

  1. SydneyBlue120d
    21 Settembre 2011 at 13:23 (8 anni ago)

    I wurstel sono quanto di peggio esista nel mondo dell’industria alimentare, e non andrebbero mai consumati. Se proprio si vuole per qualche stano motivo mangiarli fare attenzione che sull’etichetta NON ci sia scritto “da carne separata meccanicamente” o cose del genere, e cuocerli sempre con molta attenzione. Rimane comunque una follia pensare di dare da mangiare ai bambini una tale schifezza, il miglior modo per condannarli a diventare dei grandi obesi.

    Rispondi
    • doroty86
      21 Settembre 2011 at 13:33 (8 anni ago)

      Io penso che come per ogni cosa il giusto stia nelle quantità.
      Se si dà una corretta impronta alimentare GENERALE al bambino di tanto in tanto gli si possono concedere degli sfizi non proprio salutari…io non conosco bambino che non abbia mangiato un wurstel, una merendina, un fritto, un panino del Mc Donald’s ecc…
      L’importante è insegnar loro a regolarsi e a seguire nel complesso un’alimentazione sana. Non sarà la merendina della Kinder o il panino con i wurstel mangiati ogni tanto a renderli obesi.
      🙂

      Rispondi
  2. SydneyBlue120d
    21 Settembre 2011 at 13:47 (8 anni ago)

    Una cosa che in molti ignorano è che il gusto può, e deve, essere abituato: Quindi la strategia più efficace è cercare di abituare i figli a mangiare “bene” almeno evitando le schifezze come queste, non è mangiandole solo ogni tanto che gli si insegna uno stile di vita sano e corretto. Ovviamente si presume che i genitori diano il buono esempio, altrimenti è difficile che si riesca ad educarli correttamente: Molto meglio comunque le patatine fritte ogni tanto (magari fritte in casa in olio evo 100% ita, anche a basso prezzo come il Carapelli Oro Verde), oppure qualche fetta di Salame e via dicendo dei Wurstel, ricordando sempre che le patate fritte (sopratutto quelle fritte in casa, per motivi ancora ignoti) contengono Acrilamide, sostanza sicuramente tossica, mentre quasi tutti gli insaccati contengono nitriti e nitrati, sostanze sicuramente cancerogene, e come del resto la polenta, specie quella di origine biologica, contiene aflatossine sicuramente cancerogene. Quel che voglio dire insomma è che c’è da essere ben felici se un bambino vuole resistere a mangiare i wurstel, di solito resistono a mangiare la verdura per cui forse è meglio mettere qualcosa di saporito come le acciughe o similari nella pasta, piuttosto dei wurstel 😀

    Rispondi
    • doroty86
      21 Settembre 2011 at 18:34 (8 anni ago)

      Rimango convinta che tutto stia nelle quantità.
      Anche lo zucchero è dannosissimo sotto tanti punti di vista ma scommetto che non sarebbe uscita questa “polemica” se avessi postato la ricetta di una torta al cioccolato 😉
      E’ giusto essere informati su quali siano gli alimenti più sani, non penso che qualcuno pensi che i wurstel siano un alimento salutista.
      Io ho messo l’idea, poi sta ai genitori e al loro buon senso regolarsi.
      Io ad esempio non sono una salutista estrema e so già che quando sarà più grandicello un panino con la nutella glielo farò tranquillamente per merenda 😉

      Rispondi
  3. biurstelfrisco
    21 Settembre 2011 at 14:08 (8 anni ago)

    Meglio una carbonare o una cacio e pepe…
    Sennò, una bella tagliata di manzo e il bambino cresce sano.

    Rispondi
  4. silvia
    21 Settembre 2011 at 15:56 (8 anni ago)

    che bell’idea! proverò, ..credo che mangiare tutti i giorni frutta e verdura insegni uno stile di vita sano e corretto e mangiare una schifezza ogni tanto insegni a DIVERTENTIRSI!

    Rispondi
    • isabella
      25 Settembre 2011 at 14:29 (8 anni ago)

      Condivido pienamente, mio figlio non ha mai fatto capricci per il cibo, nemmeno per le verdure … adora il formaggio, la carne, poco il pesce, la pizza, e ovviamente anche il cioccolato … tutto va semplicemente dosato e curato da noi genitori!!!

      Rispondi
  5. silvia
    21 Settembre 2011 at 15:56 (8 anni ago)

    ovviamente volevo scrivere divertirsi..

    Rispondi
  6. Velma
    24 Settembre 2011 at 8:53 (8 anni ago)

    @ doroty86: sei un genio! peccato a mia figlia e a mio marito non piacciano! Li proverò al primo pranzo in solitudine! Ciao

    Rispondi
  7. isabella
    25 Settembre 2011 at 14:26 (8 anni ago)

    A me e al mio bimbo piacciono molto i wurstel, e visto che lui adora gli spaghetti perchè si diverte a girarli con la forchetta per mangiarli, li proveremo sicuramente! Grazie per la simpatica idea!!!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.